domenica, 17 dicembre 2017
Home / L. 92/2012 – “Riforma Fornero” / Osservatorio sulla giurisprudenza “Fornero”

Osservatorio sulla giurisprudenza “Fornero”

Osservatorio sulla giurisprudenza “Fornero”

Raccolta dei provvedimenti giurisprudenziali emessi in applicazione della riforma, segnalatici dai soci.
La visualizzazione ed il download del pdf con il testo integrale del provvedimento è riservata ai soci, previo log al sito inserendo le credenziali (nome utente e password) nei campi in alto a destra. Se stai accedendo come socio registrato, per visualizzare la copia del provvedimento, clicca ove indicato per passare al download ; se non sei socio, o hai dimenticato di registrarti, comparirà un messaggio di errore.

Padova, Trib., 11-10-2012

Trib. Padova, ord. ex art. 1/48 L. 92/2012 del 11-10-2012 - impugnazione licenziamento - fattispecie di assenza a seguito secondo il lavoratore di licenziamento orale, assenza considerata ingiustificata e posta a base di successivo licenziamento scritto (disciplinare) - pacifica insussistenza del requisito dimensionale per l'applicazione dell'art. 18 SL - irrilevanza "trattandosi di azione basata sui medesimi fatti costitutivi" - rigetta nel merito e condanna alle spese
Segn. della socia avv. Marta Capuzzo
Per visualizzare la copia del provvedimento, CLICCA QUI

Milano, Trib., 11-07-2013

Trib. Imprese Milano, ord. ex art. 52 cpc del 11-7-2013 est. Crugnola - istanza di ricusazione in procedimento in fase di opposizione ex art. 1/51 L.92/2012 del magistrato che abbia deciso la fase sommaria del medesimo procedimento ex art. 1/48 L. 92/2012 - natura decisoria suscettibile di acquisire stabilità di giudicato della fase sommaria - sostanziale identità di oggetto e di regole di giudizio della fase di opposizione - natura di revisio prioris istantiae - sussiste - natura meramente cautelare, interinale o strumentale della fase sommaria - non sussiste - analogia con il rapporto tra il procedimento sommario ex art. 28 SL e la successiva fase di opposizione - sussiste - applicabilità alla odierna fattispecie di Corte Cost. 387/1999 - sussiste - obbligo di astensione del primo giudice ove designato, ex art. 51/4 cpc - sussiste - accoglie il ricorso, sostituisce al giudice ricusato il magistrato che nella Sezione lo segue in ordine di anzianità.
Segn. del socio avv. Ivan Assael
Per visualizzare la copia del provvedimento, CLICCA QUI

Perugia, Trib., 8-10-2012

Con provvedimento del 8-10-2012 il Giudice del Lavoro di Perugia, ha respinto qualificandolo d'ufficio come procedimento sommario ex L. 92/2012 un ricorso promosso avverso avverso recesso da socio di cooperativa intimato nell'ambito del regime previgente, opinando sulla apparente genuinità, nella sede di cognizione sommaria, del rapporto sociale contestato
Segn. del socio avv. Fabrizio Domenico Mastrangeli
Per visualizzare la copia del provvedimento, CLICCA QUI

Milano, Trib., 1-10-2012

Con provvedimento dell'1-10-2012 il Giudice del Lavoro di Milano, accogliendo nell'ambito del nuovo procedimento sommario l'impugnazione di un licenziamento disposto sotto la previgente disciplina sostanziale, ha all'esito del rito sommario disposto con decreto l'improcedibilità in quell'ambito delle ulteriori domande proposte, in quanto non fondate sugli identici fatti costitutivi -si trattava, nella specie, di rivendicazione di differenze retributive per riconoscimento di superiore qualifica - rinviandone con proprio decreto la trattazione a rito ordinario.
Segn. del socio avv. Claudio Zambrano
Per visualizzare la copia del provvedimento, CLICCA QUI

1 2 3 10
Vai alla barra degli strumenti